sonno-polifasico.it

Mindcheats - Trucchi per sfruttare la mente

Controindicazioni

Come ti ho già detto nelle pagine precedenti, non sono affatto qui per convincerti che il sonno polifasico sia la panacea di tutti i mali e che dovresti assolutamente utilizzarlo. Non sono un venditore, e voglio solodarti una panoramica semplice ma allo stesso tempo completa su tutti gli aspetti di questa tecnica.

Questo significa anche parlare delle controindicazioni, di quegli aspetti che potrebbero farti desistere dall'esperimento. Sto parlando principlamente di controindicazioni di tipo medico, ovvero delle ripercussioni sul nostro fisico. Dopotutto, sono sicuro che almeno una volta durante la lettura delle pagine precedenti ti sei domandato se il sonno polifasico comportasse dei rischi per la salute.

La risposta √® s√¨, parzialmente. Gli studi sui rischi ci sono, ma sono principalmente empirici e non c'√® ancora una prova che dimostri la dannosit√† del dormire di meno soprattutto sul lungo termine. Le indicazioni che sono affiiorate nel corso degli anni si rivolgono unicaimente al metodo Uberman e non agli altri due, pi√Ļ blandi, che quindi ad oggi si sono dimostrati privi di controindicazioni che non siano di tipo sociale (ovvero la necessit√† di dormire di giorno, che potrebbe interferire con gli impegni quotidiani).

In cosa consistono questi rischi, e quanto sono attendibili le fonti? Nei paragrafi successivi cercherò di dare risposta a questa domanda.

Secondo quanto sostenuto dal dottor Piotr Wozniak, il pi√Ļ importante studioso che si √® dedicato a smentire quelli che definisci i miti del sonno polifasico, il metodo Uberman ha due principali svantaggi sul breve periodo:

Entrambi i problemi sono immediatamente scomparsi, secondo altre ricerche effettuate, pochi giorni dopo l'interruzione del sonno polifasico. Personalmente ho notato tutti e due i difetti, ma non sono così gravi come si potrebbe pensare: sono comunque riuscito a prepararmi efficacemente per gli esami universitari, quindi l'attenzione è rimasta sempre ad un ottimo livello!

Di contro, lo stesso professor Wozniak afferma che il ritmo bifasico è quello che meglio si adatta alle caratteristiche del cervello umano: ancora una volta, quindi, ti assicuro che non c'è alcun rischio ad adottare questo metodo blando.

Il dottor Claudio Stampi ha monitorato regolarmente alcuni volontari mentre testavano il sonno polifasico per un periodo di due mesi, analizzando l'attività celebrale e la salute generale dell'encefalo: non sono stati rilevati traumi o lesioni di alcun tipo, allontanando l'ombra di possibili danni a lungo termine alla corteccia celebrale. Neanche Peter Tripp, che grazie all'aiuto di alcuni farmaci è riuscito a rimanere sveglio per 201 ore di fila (per fare un paragone, anche una persona allenata rischierebbe la morte dopo meno di 100 ore), non ha riportato danni misurabili.

Ci sono poi tutte delle conseguenze a livello psicologico, che potrebbero presentarsi oppure no a seconda degli individui. Quindi non è certo che si verificheranno anche con te:

Queste le controindicazioni del sonno polifasico metodo Uberman, che potrebbero far desistere chi √® meno convinto. In effetti le statistiche parlano chiaro: oltre il 90% di chi tenta l'Uberman smette entro il primo mese! Questo non significa che ti sconsiglio categoricamente la tecnica: a distanza di parecchi mesi ti posso dire di essere felice di aver quanto meno provato come funziona il sonno polifasico pi√Ļ estremo, e se tornassi indietro lo farei ancora. Sar√† che io sono uno sperimentatore, e mi piace sempre testare personalmente le tecniche che leggo su internet. Se ti interessa riuscire a dormire di meno esegui tutte le prove che vuoi, e in seguito decidi se ne vale la pena o no. Altrimenti, se non vuoi rinunciare ai vantaggi del sonno polifasico ma senza le controindicazioni esposte qui sopra, ti consiglio di provare un altro dei due metodi esposti nel sito (il sonno bifasico ed il metodo Everyman).

Bene, ora con il sonno polifasico abbiamo veramente finito! Se ti va puoi iniziare anche oggi stesso la tua avventura polifasica, oppure puoi tornare alla pagina principale. No, mi dispiace ma non ci sono altre pagine da leggere! :)